TRX: Significato, Storia, Attrezzi, Sistemi di allenamento e Benefici.

 

Significato Termine TRX

TRX® è una disciplina del mondo del fitness che utilizza il principio dell’allenamento in sospensione grazie ad una vasta gamma di attrezzi inventati e sviluppati da Randy Hetrick della U.S. Navy SEAL, a partire dal 2001.
Tale disciplina è ideale per tutti gli sportivi e utile anche per il recupero muscolare in coloro che hanno male alla schiena, alle spalle (dolore alla cuffia dei rotatori) grazie all’assenza di carichi articolari.

Storia

1997 Randy Hetrick utilizzando una cintura ju-jitsu e una fascia di paracadute crea un primo prototipo del TRX Suspension Trainer e idea un sistema di allenamento alternativo alle flessioni che utilizza il peso corporeo per svolgere gli esercizi.

2001 Hetrick  sviluppa il primo TRX® Suspension Trainer™

2004 Travelfit, Inc. lancia il precursore del TRX Suspension Trainer con il nome Travel X

2005 TRX lancia il primo corso di  Suspension Training® per istruttori

TRX® Marchio Registrato

TRX® è un marchio registrato dalla FITNESS ANYWHERE, LLC.

In alcuni casi si usa la parola TRX per identificare la generica cinghia per l’ allenamento in sospensione. In realtà TRX è un prodotto brevettato. Ci sono prodotti contraffatti o aziende similari che vendono prodotti simili usando il termine TRX.
La Fitness Anywhere conduce da molti anni un guerra sia contro la violazione del suo marchio e sia contro i prodotti non originali.
Il 30 marzo 2017 la corte federale del Distretto Nord della California ha sancito un risarcimento di più di 6,8 milioni di dollari per violazione del brevetto.

TRX® Attrezzi

Esistono vari modelli di Suspension Trainer per professionisti e appassionati oltre ad altri attrezzi per l’ allenamento funzionale.
In Italia i prodotti sono distribuiti dalla Planet Fitness Italia.

TRX® Sistema di Allenamento e Formazione

Fitness Anywhere ha realizzato più corsi istruttore riconosciuti a livello internazionale dalle più importanti istituzioni di fitness.
Tali corsi hanno valore  anche in Italia grazie al patrocinio di importanti associazioni di promozione sportiva riconosciute dal CONI.
Nella sezione Formazione del sito sono elencati i corsi in Italia, sempre organizzati dalla Planet Fitness Italia.

Benefici del TRX®

TRX® migliora la mobilità e la stabilità della persona e aiuta a costruire massa muscolare magra e sviluppare la forza funzionale.

Particolarmente efficace per il controllo del CORE è utilizzato come sistema di supporto al pilates e yoga.

Ma è anche ottimo per i runners, i ciclisti o per gli atleti in genere che vogliono migliorare la loro forza e resistenza.

Fabio Comana, ricercatore scientifico de American Council on Exercise ente senza scopo di lucro sull’ allenamento, afferma che l’allenamento in sospensione può funzionare per atleti e ginnastici ben curati che regolarmente allenano il loro nucleo, tuttavia è potenzialmente pericoloso per coloro che non hanno costruito il loro proprio tronco/core.

TRX® Suspension Trainer

Il TRX® Suspension Trainer è un attrezzo sportivo costituito da due cinghie di nylon unite al capo alto, poi ancorato ad un sistema di ancoraggio a muro, separate al capo basso, terminanti con due maniglie ergonomiche. Grazie al peso corporeo consente l’allenamento di tutti i gruppi muscolari e viene utilizzato nella Ginnastica funzionale, Yoga e Pilates, migliorando forza, equilibrio, flessibilità e stabilità.

Fonti Bibliografiche

“Analysis of Pushing Exercises: Muscle Activity and Spine Load While Contrasting Techniques on Stable Surfaces With a Labile Suspension Strap Training System”, S. M. McGill, et alii in Journal of Strenghth and Conditioning Research, 2013, pp. 105-116

“Effect of using a suspension training system on muscle activation during the perfermance of a dfront plank exercise”, J. M. Byrne et alii, in Journal of Strenghth and Conditioning Research, 2014, pp. 3049-3055

“Effects of TRX versus traditional resistance training programs on measures of muscular perforance in adults”, J. Janot et alii, in Journal of Fitness Research.edu.au, Volume 2, Issue 2, Dicembre 2013, pp 23-38

“Electromyographical Comparison of plank variations performed with and without instability devices”, R. L. Snarr et alii in Journal of Strenghth and Conditioning Research, 2014, pp. 3298-3305

“Electromyographic activity of rectus abdominis during a suspension push-up compared to traditional exercises”, R. L. Snarr et alii in Journal of Exercise Physiology, June 2013, volume 16 n 3